REFERENCE


Piazza della Pigna

L’unità cromatica di un luogo storico ottenuta grazie ad Oikos

  • Progettisti Paolo Barbato
  • Città Roma
  • Stato Italia
  • Ecosoluzioni per superfici esterne Ecocalce, Ecopittura liscia, Ecotravertino romano
  • Ambienti Patrimonio storico
  • Tipologia Edifici Storici

Piazza della Pigna presenta una conformazione quadrangolare definita nel ’500 su cui affaccia, sul lato orientale, palazzo Porcari, e su quello settentrionale la chiesa di S. Giovanni della Pigna. Entrambi gli edifici sono stati oggetto di un intervento di recupero architettonico volto a risanarli e a ripristinare l’impianto cromatico e materico delle facciate.

Si tratta di un’importante opera di restauro architettonico che ha coinvolto i materiali e la competenza di Oikos per l’integrazione dei travertini, il recupero degli elementi plastici e gli interventi di colorimetria. Nel rifacimento del paramento murario di facciata, è stata utilizzata una finitura alla calce ad effetto Travertino Romano, la cui applicazione con opportuna tecnica consente di riprodurre l'effetto della pietra mettendo in evidenza le sue venature.

TAG CLOUD

esterni

OIKOS REFERENCE Edifici Storici VEDI TUTTE