REFERENCE


Nuova sede Save the Children Italia

  • Progettisti Studio Linea - Architettura & Design
  • Città Roma
  • Stato Italia
  • Ecosoluzioni per superfici Ecosmalti, ecodecorativi, ecopitture
  • Ambienti Headquarter
  • Tipologia Luoghi di lavoro

L'edificio fu donato nel 1622 da Giorgio Cesarini all'Ordine dei frati minori di San Francesco di Paola che qui realizzarono Il Collegio degli Studi. Il palazzo è stato fino al 2010 sede dell'Istituto Centrale di Restauro, per poi rimanere inutilizzato fino al settembre del 2019. A seguito di lavori di adeguamento e restauro, è nuovamente utilizzato per attività di interesse sociale ed è diventato la nuova sede di Save the Children Italia. La Proprietà della struttura - la congregazione dei Frati Minimi - ha riconosciuto il valore etico ed umanitario della missione e dell’attività di Save the Children e lo ha concesso in locazione all'Organizzazione contratto di locazione con prezzo bloccato per 26 anni, contribuendo anche ai lavori di ristrutturazione e ammodernamento. Sono stati realizzati interventi sia all'interno che all'esterno dell'edifico, con un'attenzione particolare al risparmio energetico, alla sostenibilità e all'accessibilità della sede.

Per gli interni dell’edificio sono stati utilizzati ecosmalti, ecodecorativi ed ecopitture Oikos, soluzioni che rispettano la natura e contribuiscono al benessere delle persone che vivono e lavorano negli uffici di Save The Children, perché non contengono sostanze nocive.

I colori sono stati scelti in base agli ambienti che dovevano caratterizzare, ad esempio il bianco per le aree comuni e il rosso per le aree di servizio.

TAG CLOUD

esterni

interni

OIKOS REFERENCE Luoghi di lavoro Vedi tutte