REFERENCE


Discoteca Tipic Formentera

Luce, colore e materia nell’incanto delle Baleari

  • Progettisti Beppe Riboli Design
  • Città Formentera
  • Stato Spagna
  • Ecosoluzioni decorative per interni e esterni Ecocemento, Ecosmalti, Ecopitture decorative
  • Tipologia Spazi per l'ospitalità
  • Ambienti Lounge Club

Il Tipic è uno dei locali che a Formentera hanno fatto storia. Aperto nel lontano 1971, venne “battezzato” nientemeno che da un concerto dei mitici Pink Floyd, che si trovavano sull’isola per la registrazione della colonna sonora del film “More“.

Il concept architettonico curato da Oikos e Beppe Riboli punta sul recupero negli interni e negli esterni, dando armonia agli spazi e ai volumi, sul design essenziale e intenso. Una scatola lineare, movimentata dagli interventi delle luci: spot led, scanner, screen led, fasci stretti e luce puntiforme per un twist notturno che rende ancora più dinamico l’intervento cromatico.

Un progetto del colore che agisce in ogni elemento della struttura, ogni spazio viene interpretato grazie alla pittura decorativa ecologica Oikos: pareti, soffitti, elementi decorativi e arredi. Questa è la testimonianza di come le soluzioni Oikos permettano il recupero di numerosi elementi architettonici e di interno evitando sprechi e contenendo i costi, sempre all’insegna del rispetto per l’ambiente.

Per raccontare di un luogo che è sintesi di divertimento, energia vitale, connubio tra uomo e paesaggio, Benessere per le persone.

TAG CLOUD

OIKOS REFERENCE Spazi per l'ospitalità Vedi tutte