REFERENCE


BRICKELL FLATIRON MIAMI

  • Progettisti Iosa Ghini Associati, Revuelta Architecture International
  • Città Miami
  • Stato USA
  • Eco decorativi su misura Marmorini naturali, Marmorini metallizzati
  • Tipologia Residenziali
  • Ambienti Luxury

Il nuovo avveniristico grattacielo Brickell Flatiron a Miami, alto 64 piani, uno dei più alti edifici residenziali del quartiere finanziario al centro della città americana, è stato costruito a Miami da CMC Group, società di sviluppo immobiliare fondata da Ugo Colombo. La nuova torre rivoluziona lo skyline della metropoli americana. Il progetto è stato sviluppato da Revuelta Architecture International e i progetti degli interni sono a cura di Massimo Iosa Ghini.

Brickell Flatiron. La torre ospita 549 unità con una Spa al 64° piano sospesa nel cielo a 224 metri di altezza. Per le unità abitative sono previste tipologie da 1 a 5 camere da letto, attici e residenze duplex.

Le unità sono arredate secondo un progetto su misura e con arredi e finiture italiani di altissima qualità tra cui le pitture ecologiche Oikos Marmorino naturale che riproduce a parete, l’effetto opaco o lucido caratteristico naturale del marmo e Marmorino metallizzato che aggiunge lucentezza e riflessi cangianti alle pareti. La collaborazione tra l’architetto Iosa Ghini e Oikos si è costantemente evoluta nel tempo, grazie alla capacità di Oikos di produrre soluzioni specifiche progetto per progetto, su misura delle esigenze dell’architetto, sempre nel rispetto della natura e del benessere delle persone che vivranno gli ambienti.

Comfort e lusso per dimore da sogno.

Le diverse aree delle abitazioni sono studiate per offrire ai residenti comfort e lusso. Sono previsti diversi spazi comuni e di socializzazione, come la piscina olimpionica, il cinema, l'area eventi, la sala giochi, il centro affari e perfino un'area per degustare un buon vino, tutti collocati ai piani diciassette e diciotto. Un ambiente sofisticato e incontaminato grazie alla combinazione tra le materie prime, onice, avorio e marmo abbinati a metalli caldi, ottone, bronzo e rame.


CREDITS photo by Zachary Balber


TAG CLOUD

interni

architettura

OIKOS REFERENCE Residenziali Vedi tutte