NEWS


11/09/2020

Oikos alla Biennale del Colore Di Venezia - Edizione Zero

Giovedì 10 Settembre 2020 la fornace veneziana Orsoni ha ospitato la Biennale del Colore Edizione Zero. Oikos è partner dell’evento con la divisione Tailor Made, che ha seguito anche il percorso di ristrutturazione della storica fornace

Alla Biennale del Colore Di Venezia - Edizione Zero, il colore rosso è stato protagonista assoluto di una nuova esperienza che ha coinvolto i 5 sensi e le arti.

La Biennale del Colore Di Venezia è un’iniziativa straordinaria nata da un’idea di Riccardo Bisazza, Presidente della fornace Orsoni Venezia 1888, insieme a Vicky Syriopoulou, Colour Designer di Oikos da 30 anni, e Giorgio Tartaro, Giornalista, Docente e Conduttore TV.

Durante l’evento, che è stato seguito anche da RAI Radiotelevisione Italiana, il colore rosso è stato rappresentato e interpretato da personalità autorevoli nei diversi ambiti per coinvolgere i 5 sensi degli ospiti che sono diventati così protagonisti essi stessi della performance sensoriale. La fornace Orsoni è l’ultima ancora attiva in città, un luogo unico, magico, sede anche della Biblioteca del Colore che conserva più di 3500 tipologie di smalti veneziani.

Da qualche tempo la fornace è oggetto di un percorso di ristrutturazione e la divisione Tailor Made di Oikos ha accompagnato questo percorso creando colori e texture su misura per il progetto sia per quanto riguarda le facciate sia per alcuni ambienti interni.


OIKOS News Vedi tutte