NEWS


14/10/2020

Oikos con Architettura senza Frontiere per il progetto di riqualificazione del quartiere “Quadraro: La Q di Roma”.

Oikos ha supportato il progetto “Quadraro: La Q di Roma”, come sponsor tecnico aderendo all’obiettivo di creare un ambiente  e una cultura inclusiva, sostenibile, attenta all’ecologia e al benessere delle persone. L’intero processo è connesso attraverso un percorso culturale, artistico, storico e conoscitivo del quartiere.

“Siamo stati felici di supportare il progetto “Quadraro: La Q di Roma” – ha commentato Claudio Balestri, Presidente Oikos – perché condividiamo gli obiettivi dell’iniziativa e quelli più ampi del festival in cui è collocata. Oikos è molto interessata a sensibilizzare le persone su temi come cambiamento climatico, rigenerazione urbana, innovazione sociale, carbon neutrality e risparmio energetico. Dal 1984 a oggi non è mai cessato il nostro impegno per realizzare prodotti 100% ecologici e che contribuiscano al benessere delle persone e dell’ambiente. Argomenti come quelli ispirati da ‘CHANGE. Architecture Cities Life’ ci trovano quindi sempre partecipi e collaborativi”.

“Quadraro: La Q di Roma”, è un’iniziativa mira ad avviare una riflessione sulla vita sociale e l’uso dello spazio collettivo in un quartiere di Roma: il Quadraro. L’intervento prevede la trasformazione degli spazi urbani e una serie di microprogetti, a basso costo e a breve termine, capaci di trasformare aree residuali in spazi collettivi di qualità, accessibili, fruibili e funzionalmente differenziati.

Il progetto è parte integrante della manifestazione “CHANGE, Architecture Cities Life” in programma a Roma dal 24 settembre al 31 ottobre 2020 e si svolge in due fasi: la prima dedicata alla trasformazione, allestimento e miglioramento degli spazi urbani definiti attraverso pratiche di auto-costruzione e tactical urbanism, la seconda fase dedicata a talk, seminari, dibattiti ma anche a corsi di formazione, workshop con artigiani ed artisti, eventi musicali e teatrali.


OIKOS News Vedi tutte