news

REFERENCE


Aesthetics of Misery

Il senso della materia nell'insolito racconto della decadenza in architettura

  • Progettisti Michele De Lucchi e Andrea Branzi
  • Città Milano
  • Stato Italia
  • Ecosoluzioni decorative per interni Calce - Pittura liscia, Marmorino fine
  • Ambienti Fiere
  • Tipologia Allestimenti temporanei

Due figure autorevoli come De Lucchi e Branzi hanno trasformato la Stanza degli Specchi all’interno di Palazzo Litta in un percorso affascinante attraverso le inconsuete “icone” della miseria. Il colore azzurro, associato al cielo ed evocativo di luce, profondità e tensione verso l'ultraterreno, caratterizza poeticamente la sala affrescata. La tonalità cromatica scelta è stata trattata in due diverse modalità decorative tra quinta e piedistallo.

L’allestimento è composto infatti da alti pannelli disposti a croce e trattati con una soluzione alla calce ad effetto liscio opaco, enfatizzata da radenti fasci di luce. Ogni angolo così generato ospita un plastico appoggiato su un solido plinto lavorato con un rivestimento decorativo sempre a base calce, ma dal suggestivo effetto marmorino, in pieno rispetto con il contesto rococò lombardo.

TAG CLOUD

OIKOS REFERENCE Allestimenti temporanei VEDI TUTTE