NEWS


18/10/2018

Oikos presenta a Lecce il Bianco Mediterraneo con l'arch. Alfonso Femia e l'arch. Antonio Ferilli

Venerdì 26 ottobre, presso la Sala Congressi del Palazzo Ducale di Cutrofiano (LE) si terrà “Mediterranei invisibili / Il Bianco mediterraneo” la conferenza organizzata da Oikos, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Lecce, in collaborazione con la rivista di architettura IQD.

Oltre a Claudio Balestri, presidente Oikos, e a Roberta Busnelli, direttore editoriale di IQD, sul palco della conferenza interverranno volti noti del mondo internazionale del design e dell’architettura, l’arch. Alfonso Femia e l’arch. Antonio Ferilli, per parlare del Bianco, un colore che, sin dai tempi degli antichi Greci, caratterizza le architetture, i paesaggi e la cultura di molte città e paesi del Mediterraneo.

Bianca infatti è la Calce, un materiale antichissimo, ancora oggi utilizzato, soprattutto nel sud del Mediterraneo, per decorare le pareti interne ed esterne delle case. La sua funzione è duplice: da un lato proteggere gli interni delle abitazioni dal calore del sole, grazie alla capacità di rifletterne i raggi; dall’altro igienizzare gli spazi, in funzione delle sue naturali virtù disinfettanti.

A Cutrofiano (LE), Oikos presenta la linea White. Il Bianco Oikos, la pittura ecologica, che comprende una selezione di pitture a base di calce naturale, totalmente prive di formaldeide, nate dal recupero dell’antica tradizione decorativa mediterranea e dalla creatività dei laboratori R&S Oikos. Una collezione di effetti decorativi materici che arreda le pareti della casa, sfruttando le naturali proprietà sanificanti della calce bianca, per garantire aria sana e benessere negli ambienti.

INVITO ALLA CONFERENZA


http://www.oikos-group.it/it/account/registrazioneMediterranei?ID=news

OIKOS News Vedi tutte