NEWS


06/05/2019

Oikos, la pittura ecologica decorativa si fa arte nelle mani di Opiemme, il poeta della Street Art

E’ stata inaugurata venerdì 3 maggio la nuova opera murale di Opiemme "Alla poesia di Guido Gozzano e Cesare Pavese", realizzata per il MAU - Museo d'Arte Urbana di Torino, insediamento artistico permanente all’aperto, in un grande centro metropolitano, esemplare per essere uno dei pochissimi casi del genere ad essere nato con il consenso e il contributo fondamentale degli abitanti della zona.

Oikos la pittura ecologica decorativa è stata un partner tecnico strategico per il MAU fin dai suoi primi anni, fornendo le pitture e vernici ecosostenibili necessarie per realizzare le numerose opere d’arte che nel tempo hanno decorato il Borgo Campidoglio, nucleo centrale del progetto, e altre zone come Falchera, Vallette, Borgo Vittoria, Madonna di Campagna, Vanchiglia e Mirafiori Sud.

L’ultima delle opere murali realizzate grazie all’apporto tecnico delle pitture Oikos è quella di Opiemme, spesso definito “Il Poeta della Street Art", che ha creato un murale con l'attiva partecipazione di giovani studenti. Tributo dell’artista alla poesia di Pavese e Gozzano, entrambi torinesi, ne riproduce frasi scelte dalle classi di terza media dell'Istituto Leonardo da Vinci di Falchera e si pone come richiamo e ricordo, stimolo di riflessione e approfondimento personale per i ragazzi che ogni mattino entrano a scuola in uno dei quartieri più periferici di Torino.

Per informazioni: 

Museo d’Arte Urbana - www.museoarteurbana.it



OIKOS News Vedi tutte