The sense of matter: an architectural portfolio - Exterior - page 88

436
Negli interventi della linea B1 della metropolitana di Roma
realizzati in collaborazione con Oikos, si sono create piazze,
logge e un intrico urbano ipogeo in cui domina l’ovvia
necessità di catturare la luce. La piazza della stazione
Annibaliano è un ampio spazio a cielo aperto pur sotto il livello
stradale, con una facciata scandita da ritmici piani e vuoti,
volumi e incassi. L’intervento ha riqualificato l’intera piazza
che torna ad uno spazio pedonale attrezzato. Ancora una
piazza ribassata per la stazione Libia, dalla quale si può vedere
la sezione del progetto fino all’ultimo piano della banchina
attraverso un pozzo irregolare dal quale entra la luce.
La stazione Conca d’Oro rappresenta un intervento radicale
che crea un grande spazio sotterraneo destinato ad attività
commerciali, un’area esterna con un grande parco urbano.
Work done on the B1 line of the Rome underground,
implemented with Oikos, created squares, loggias and an
intricate urban hypogeum, dominated by the evident need
to capture light. The square of Annibaliano station is a wide
open-topped space though under street level, with a front
scanned by rhythmic solids and voids, volumes and recesses.
This intervention re-qualified the entire square, now back
to being a serviced pedestrian space. And another lowered
square for Libia station, from where you can see the project
section up to the last level of the platform through an
irregular well bringing light downwards. Conca d’Oro station
is radical, creating a large underground space for shops,
and an outer large urban park area.
Stazione Annibaliano Linea Metro B1
Roma - Italia
1...,78,79,80,81,82,83,84,85,86,87 89,90,91,92,93,94,95,96,97,98,...160
Powered by FlippingBook