The sense of matter: an architectural portfolio - Exterior - page 109

457
Piazza della Pigna, nel rione omonimo di Roma, ha una
conformazione quadrangolare definita nel ’500 su cui
affaccia, sul lato orientale, palazzo Porcari, e su quello
settentrionale la chiesa di S. Giovanni della Pigna. Entrambi
gli edifici sono stati oggetto di un intervento di recupero
architettonico volto a risanarli e a ripristinare l’impianto
cromatico e materico delle facciate, conferendo in tal modo
alla piazza un’unità cromatica. È stata un’importante opera
di restauro architettonico. Tra gli interventi effettuati, con i
materiali Oikos, l’integrazione dei travertini, il recupero degli
elementi plastici, gli interventi di colorimetria, la messa in
evidenza della grana del supporto della cortina in mattoni.
Piazza della Pigna, in the Roman quarter of the same
name, is quadrangular in shape; this was established
in the 16th century. Palazzo Porcari overlooks its eastern
side and the church of S. Giovanni della Pigna the northern
one. Both buildings have been renovated to repair and
restore facade colour and matter, giving the square unified
colour. This is an important architectural refurbishment
carried with Oikos matter: integration of travertine, recovery
of plastic elements, colorimetry, highlighting the grain
of the brick curtain support.
Piazza della Pigna
Roma - Italia
1...,99,100,101,102,103,104,105,106,107,108 110,111,112,113,114,115,116,117,118,119,...160
Powered by FlippingBook