Page 30 - ColorFinish

Basic HTML Version

Qualità Tecniche
COLOR FINISH by OIKOS è una linea di intonaci
minerali di finitura colorati, idrorepellenti, per esterni.
La linea è formulata con leganti naturali modificati
con composti silossanici, cariche minerali a base di
sabbia, polveri di marmo a granulometria selezionata,
pigmenti a base di biossido di titanio e pigmenti
resistenti all’esterno. La linea COLOR FINISH consente
di intonacare le pareti, formando uno spessore resistente
all’aggressione degli agenti atmosferici, alle intemperie,
alle sollecitazioni meccaniche, agli acidi, ai cicli di
gelo e disgelo, conservando contemporaneamente
un’elevata traspirazione della parete. Grazie allo
spessore dei prodotti secchi, è possibile regolarizzare
superfici leggermente sconnesse. I prodotti della linea
sono particolarmente adatti per lavori di restauro, anche
su edifici di interesse storico-artistico. Nel caso sia
necessario una maggiore prevenzione nei confronti di
alghe e muffe si consiglia di aggiungere al prodotto
l’apposito additivo sanitizzante STERYLPLUS. Con basso
odore, non infiammabili, amici dell’uomo e dell’ambiente.
Campi d’Impiego
Pareti esterne di edifici storici o di pregio.
Preparazione dei Supporti
I supporti devono essere ben asciutti e stagionati,
l’intonaco nuovo deve stagionare almeno 30 gg per
permettere la completa carbonatazione. Spazzolare
o sverniciare accuratamente la superficie al fine di
rimuovere le parti incoerenti; se si tratta di opere di
ripristino, infiltrazioni di acqua o perdite devono essere
eliminate. Applicare l’apposito fissativo BLANKOR
by OIKOS. Attendere 12 ore prima di applicare i
prodotti di finitura.
Modalità di Applicazione
COLOR FINISH LIPARI E CAPRI:
applicare la
prima mano di COLOR FINISH con un frattazzo in
acciaio inox effettuando la rasatura della parete.
Attendere 8 ore circa per l’essiccazione e procedere
alla stesura della seconda mano. Dopo 15 min. circa
rifinire la parete con l’apposito frattazzo in spugna
COLOR FINISH CORFÙ:
applicare una mano di
COLOR FINISH con un frattazzo in acciaio inox effet-
tuando la rasatura della parete. Dopo 15 min. circa
rifinire la parete con l’apposito frattazzo in spugna.
Le Finiture
Per donare alla parete un effetto velatura è possibile
applicare a supporto asciutto una mano di VELDECOR
by OIKOS rifinendola con frattazzo in spugna.
Caratteristiche Tecniche
L’applicazione
• Diluizione: pronto all’uso
• Resa:
• COLOR FINISH LIPARI E CAPRI: 2 Kg/m² in due
mani
• COLOR FINISH CORFÙ: 2 Kg/m² in una mano
• Strumenti d’impiego:
• per la stesura: Frattazzo in acciaio inox
• per la finitura: Frattazzo in spugna
• Fissativi: BLANKOR by OIKOS bianco o nella tinta
scelta di COLOR FINISH
• Temperatura d’applicazione: +5°C ÷ +36°C
(con umidità relativa non superiore a 80%)
• Tempo di essiccazione al tatto: 6 ÷ 8 h
(temperatura = 20°C con umidità relativa a 75%)
• Tempo di essiccazione totale: 48 h
(temperatura = 20°C con umidità relativa a 75%)
• Pulizia attrezzi: acqua
Il prodotto
• Composizione: leganti naturali modificati con
composti silossanici, cariche minerali a base di
sabbia, polveri di marmo a granulometria selezio-
nata, pigmenti a base di biossido di titanio e pig-
menti resistenti all’esterno, additivi atti a facilitarne
l’applicazione e l’essiccazione
• Peso specifico: 1,6 Kg/l ±3% (bianco)
• Granulometria:
• COLOR FINISH LIPARI E CAPRI: max = 0,8 mm
• COLOR FINISH CORFÙ: max = 1,2 mm
• pH: 7,5 ÷ 8,5
• Viscosità: 38.000 ±5% CPS Brookfield
(RVT 20 giri/min. a 25°C)
• Temperatura di stoccaggio: +2°C ÷ +36°C.
Teme il gelo
• Assorbimento d’acqua W24:
0,25 Kg/m
2
.h
0,5
DIN 52 617
(limite max consentito 0,5 Kg/m
2
·h
0,5
)
• Permeabilità al vapore acqueo Sd:
0,2m (limite max consentito 2 m DIN 52 615)
• Resistenza al lavaggio: conforme alla norma
DIN 53 778 resistenza ad almeno 1.000 cicli
abrasivi
• Resistenza all’abrasione: conforme alla norma
DIN 53 778 resistenza a più di 5.000 cicli abrasivi
• Resistenza al distacco ed aggrappaggio: conforme
alla norma DIN ISO 4624
• Limite di emissione di Composti Organici Volatili
(VOC), secondo normativa 2004/42/CE:
Classe di appartenenza: A/c; VOC: 35 g/l (max);
Limite Fase I (dal 1.1.2007): 75 g/l
Limite Fase II (dal 1.1.2010): 40 g/l
• Colori: tinte di cartella a sistema tintometrico ECS
Exterior Color System by OIKOS
• Confezioni: Kg 5-25
Dati Tossicologici
Il prodotto è esente da metalli pesanti quali cromo
o piombo. Non contiene solventi tossici, aromatici,
clorurati. Non si verificano polimerizzazioni
pericolose. Il prodotto costituisce sostanza non
pericolosa se utilizzato in modo tecnicamente idoneo.
Si suggeriscono le normali cautele previste per la
manipolazione delle pitture a base acquosa. Per lo
stoccaggio e la movimentazione non sono previsti
particolari accorgimenti; i contenitori, i residui ed
eventuali spargimenti, raccolti utilizzando materiali
assorbenti inerti quali: sabbia, terra, ecc., vanno
smaltiti in conformità alle disposizioni nazionali
o regionali vigenti. Il trasporto deve avvenire in
osservanza degli accordi internazionali.
Voci di Capitolato
Pulire le superfici da rivestire, asportando eventuali parti
in fase di distacco. I supporti nuovi devono essere ben
asciutti e stagionati. Consolidare eventuali supporti friabili
o assorbenti con l’applicazione di una mano dello special
primer BLANKOR by OIKOS.
COLOR FINISH LIPARI E CAPRI:
applicare la
prima mano di COLOR FINISH LIPARI con un frattazzo
in acciaio inox effettuando la rasatura della parete.
Attendere 8 ore circa per l’essiccazione e procedere
alla stesura della seconda mano. Dopo 15 min. circa
rifinire la parete con l’apposito frattazzo in spugna.
COLOR FINISH CORFÙ:
applicare una mano di
COLOR FINISH con un frattazzo in acciaio inox
effettuando la rasatura della parete.
Dopo 15 min. circa rifinire la parete con l’apposito
frattazzo in spugna. Il tutto deve essere realizzato nel
rispetto delle norme di applicazione con un costo di
............. al m² compreso materiale e posa in opera, esclu
ponteggi
Scheda Tecnica EXT/cf/03
La Società Oikos S.r.l. garantisce che le informazioni
contenute nella presente scheda tecnica sono fornite al
meglio delle proprie conoscenze tecniche e
scientifiche. Nonostante quanto sopra Oikos non si
assume nessuna responsabilità circa i risultati ottenuti
attraverso l’impiego del proprio prodotto in quanto
le modalità di applicazione sono al di fuori del suo
controllo e/o verifica. Pertanto, consigliamo di verificare
l’idoneità di ogni singolo prodotto al caso specifico.